Cerca

Sorpresa

Torino, Papa Francesco compare in piazza con i pellegrini in delirio: è un sosia

In anticipo di un mese, è apparso a Torino Papa Francesco in visita nella città piemontese per l'estensione della Sindone. I pellegrini sono andati in panico, molti increduli si sono avvicinati, finché alcuni poliziotti in borghese lo hanno fermato per evitare che la ressa potesse degenerare. Lì la scoperta che vestito di tutto punto da pontefice c'era Alfredo Astrua, sosia di Bergoglio, immortalato nella foto de La Stampa. Gli agenti lo hanno fatto allontanare per evitare problemi, mentre la tensione a Torino rimane alta per pericoli di attentanti in vista della visita del vero Papa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alfa553

    20 Aprile 2015 - 17:05

    La sindone.....la buffonata dei cristiani.

    Report

    Rispondi

  • alkhuwarizmi

    20 Aprile 2015 - 03:03

    Una pagliacciata che definire di cattivo gusto è poco. Specie nell'imminenza dell'ostensione della Sacra Sindone. Solo in una città disatrata come Torino poteva avvenire. Uno squallido esempio che si addice a Fassino, di cui è difficile trovare un sindaco più inutile e dannoso.

    Report

    Rispondi

blog