Cerca

La reazione

In 20 mila alla manifestazione Nessuno tocchi Milano per ripulire il centro dalla devastazione dei No Expo

Milanesi in piazza a migliaia per ripulire la città, dopo le violenze dei black bloc. I cittadini sono partiti da piazza Cadorna, presenti il sindaco Pisapia e il cantante Roberto Vecchioni. In molti si sono dati da fare per ripulire le scritte che gli antagonisti avevano tracciato sui muri. "Siamo oltre 20 mila, per restituire a Milano la bellezza - ha detto il sindaco Pisapia -  Milano non si deve toccare. Stamattina ho ricevuto una bellissima telefonata, era il Presidente Mattarella che si complimentava con la nostra città. Questo è il modo per dire che possiamo andare avanti". Presenti anche attori e cantanti legati in modo indissolubile alla città, come Claudio Bisio e Roberto Vecchioni:  "È stata una delle giornate più commoventi di tutta la mia vita e sono qua orgogliosamente come milanese - ha sottolineato Vecchioni - abbiamo simbolicamente rimesso a posto la città".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Lucas1963

    04 Maggio 2015 - 18:06

    Quando ho visto il noto (un tempo) cantautore sinistroide m'è venuto un coniato di vomito, così come quando ho visto l'altro sinistroide sindaco, per fortuna uscente. Quanto ai milanesi che puliscono tutto bene, tutto bello, fino alla prossima....Intanto su quasi mille devastatori ne hanno arrestati 5, e i nostri "rambo" della giustizia si apprestano a liberare anche questi.

    Report

    Rispondi

  • framan70

    03 Maggio 2015 - 21:09

    Vecchioni, un altro amico dei centri sociali, che appare per farsi un po' di pubblicità e vendere due dischi sfigati. Altro ipocrita della schiatta di Pisapia, che prima regala un edificio al Leoncavallo, magnificando l'importanza sociale dei delinquenti drogati e poi organizza manifestazioni per stigmatizzarne le gesta. Il solito ribaltamento della realtà, il solito marciume morale della sinistra

    Report

    Rispondi

    • bruno osti

      05 Maggio 2015 - 08:08

      qualunque personaggio noto e di simpatie SX avesse partecipato, avreste critcato perché lo sta facendo per farsi pubblicità. Fosse stato uno di DX avreste detto: vedi quelli di DX, loro costruiscono, mica distruggono come fano quelli di SX. Sai cosa dicono adlle nostre parti? Ma va a cagher!!

      Report

      Rispondi

blog