Cerca

Aspettative deluse

Milano , la 'Notte delle Lanterne' genera polemiche

In tantissimi si sono accalcati sulle rive della Darsena mercoledì 25 giugno, a Milano, per 'La Notte delle Lanterne': un evento organizzato dall’Unione Buddhista Italiana e da Urbanzen Bpeace. I partecipanti avrebbero potuto scrivere sulla carta biodegradabile di alcune lanternine un loro pensiero, prima di appoggiarle sull'acqua della nuova Darsena per illuminare tutto il canale o liberarle nel cielo. All'evento hanno partecipato migliaia di persone, abbastanza da rendere la rete dei telefoni cellulari occupata e intasare la zona. Apparentemente dovrebbe essere stato un successo vista l'affluenza, ma in realtà tutti si sono lamentati data la mancanza di lanterne. Le poche che c'erano erano praticamente impossibili da scorgere tra la marea di gente sgomitante. Inoltre, pare esserci stato un problema di comprensione sulla natura dell’evento: qualcuno si aspettava delle lanterne volanti e qualcun altro invece delle lanterne galleggianti a disposizione dei partecipanti. Nulla di tutto ciò visto che ognuno avrebbe dovuto portarsele da casa. Almeno il bellissimo tramonto ha incantato con i suoi colori senza deludere nessuno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog