Cerca

Che fine

George Michael riappare in pubblico, ingrassato e sciupato dalla riabilitazione in clinica

0

Un mese fa il cantante britannico George Michael è entrato in una delle cliniche più costose del mondo, la Kusnacht Practice, in Svizzera, per curare la sua dipendenza dalla droga. Da allora nessuno l’ha più visto fino a quando il 25 giugno è uscito a Zurigo con alcuni amici per festeggiare il compleanno, apparendo molto più largo e grosso di come i suoi fan lo ricordavano, quasi irriconoscibile.

Il cambiamento -  George Michael, come mostrano le foto sul sito Dagospia è stato fotografato con la barba grigia, occhiali e una giacca scura abbinata a una t-shirt. Il suo portavoce ha detto che resterà nella clinica (da 190 mila sterline al mese) per un periodo extra così da combattere tutti i problemi con la droga che l’hanno portato a diversi arresti nel corso degli ultimi anni. Sono lontani i tempi in cui fiero dichiarava: "La cannabis mi mantiene sano e felice".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media