Cerca

Attacco finale

Gaza, Isis colpisce una nave egiziana: la foto-sequenza

Nuovo "colpo" firmato Isis: i tagliagole islamici hanno colpito una nave egiziana davanti a Gaza, sulla costa mediterranea del Sinai. Un'azione spettacolare, il lancio di un razzo, con tutta probabilità un sistema anti-tank. A bordo della nave, dopo l'esplosione, è scoppiato un incendio che è durato diverse ore. Le autorità, ad ora, non hanno diffuso informazioni certe sulle vittime. L'Isis ha diffuso un comunicato con la foto-sequenza dell'attacco. Il precedente è gravissimo: per gli esperti si tratta di un significativo salto di qualità nelle operazioni degli estremisti che agiscono nella penisola del Sinai (in passato i tentativi di colpire delle imbarcazioni non erano andate a buon fine; in questo caso l'Isis è riuscito a colpire perché la nave si trovava a poca distanza dalla costa). Pochi giorni fa le polizie occidentali avevano segnalato il pericolo terrorismo lungo le rotte marine: nuclei jihadisti potrebbero prendere di mira mercantili o anche navi da crociera utilizzando pescherecci modificati oppure motoscafi veloci. Tre i possibili scenari d'attacco: dirottamento in stile Achille-Lauro, barchino kamikaze oppure tiro con mitragliatrici e razzi imbarcati sui battelli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog