Cerca

La barriera

Ungheria, i soldati iniziano la costruzione del muro anti-immigrati

L'esercito ungherese ha iniziato la realizzazione del muro al confine con la Serbia per impedire l'ingresso di immigrati clandestini. L'annuncio dell'avvio dei lavori è stato dato giovedì dal ministro della Difesa Csaba Hende, il quale ha spiegato che i lavori sono partiti simultaneamente in una dozzina di località. Per la costruzione sono impegnati circa 900 militari e sarà completata per il 30 novembre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Tino61

    18 Luglio 2015 - 12:12

    da qualche tempo penso all'Ungheria come oasi per la vecchiaia, ora ne ho la certezza

    Report

    Rispondi

  • Tino61

    18 Luglio 2015 - 12:12

    da qualche tempo penso all'Ungheria come oasi per la vecchiaia, ora ne ho la certezza

    Report

    Rispondi

  • marco53

    18 Luglio 2015 - 03:03

    Mi dispiace solo di una cosa: Tutti quelli che non riusciranno a d attraversare, passeranno più ad ovest e arriveranno in Italia, cioè nel Paese dei balocchi!

    Report

    Rispondi

  • lorenvet

    17 Luglio 2015 - 20:08

    Beati loro!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog