Cerca

Simpaticone...

Racconta su Instagram il suo viaggio da migrante dal Senegal alla Spagna: ma è una bufala, solo una pubblicità

Le sue foto hanno fatto il giro del web, il suo volto era quello di molti migranti che sfidano la morte per cercare una vita migliore. Il saluto ai propri cari in Senegal, la partenza, il viaggio nel deserto, quello in barca, la gioia dell'approdo sulle coste spagnole. Ma lui è in realtà un giocatore di pallanuoto spagnolo, e tutto il servizio postato su Instagram è stato una montatura per pubblicizzare un concorso fotografico. Il ventenne Abdou ha raccontato attraverso delle fotografie il presunto viaggio dal Senegal alla Spagna, fatto di fatica, notti nel deserto senza cibo, viaggio ammassato ad altri disperati nel barcone. Per rincorrere un sogno, il sogno di molti giovani africani che tentano la sorte per raggiungere l'Europa. Commovente, ma questa volta una bufala in piena regola. A scoprire il trucco il giornalista del quotidiano spagnolo El Paìs Jaime Rubio Hancock, che ha notato che di fianco a molti degli scatti pubblicati sul social, c'è l'hashtag #getxophoto, che è appunto quello di una rassegna fotografica che inizierà a settembre. Probabilmente questa pubblicità ha raggiunto il suo obiettivo, perché bene o male se ne sta parlando. Ma sembra davvero una presa in giro nei confronti dei tanti che, sognando l'Europa, hanno perso la vita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog