Cerca

Beccati

Firenze, movida e degrado in centro: sniffano cocaina in pubblico

Movida selvaggia a Firenze: uno degli abitanti di via della Chiesa, stanco dei continui schiamazzi notturni, si affaccia alla finestra e con il suo telefonino riprende la scena, choccante: tre ragazzi e due ragazze sono intenti a tagliare e sniffare polvere bianca, quasi sicuramente cocaina, sul tetto di un'auto. Italiani e non curanti di chi li circonda. L'uomo decide di pubblicare gli scatti su Facebook, attirandosi gli insulti e le velate minacce di qualche utente: "Come potrai vedere sono del nostro mondo. Se poi sta girando come penso questa foto molto probabilmente riceverai loro notizie". Le foto sono state poi rimosse dal profilo per evitare presunte "violazioni della privacy".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Yossi

    29 Agosto 2015 - 19:07

    meno male che il sindaco é di sinistra altrimenti apriti cielo

    Report

    Rispondi

  • brontolo1

    29 Agosto 2015 - 18:06

    la firenze di renzie!

    Report

    Rispondi

  • koch

    29 Agosto 2015 - 17:05

    Le trasgressioni e gli eccessi dei giorni nostri sono in gran parte le conseguenze del "favoloso '68" tanto mitizzato dai sedicenti intellettuali di sinistra.

    Report

    Rispondi

    • gescon

      30 Agosto 2015 - 14:02

      Ma questi giovani rottamatori si portano nel DNA le tare del 68 ?

      Report

      Rispondi

  • miraldo

    29 Agosto 2015 - 17:05

    Per Firenze è una cosa normale ora mai è una città allo sbando , basta sapere che prima era amministrata dal Pinocchio Renzi e adesso da un ciarlatano che non è nemmeno Toscano un certo Nardella da torre del greco.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog