Cerca

Borse di tendenza

Yvonne Sciò e quel segreto...

0

La conosciamo per le sue doti artistiche tra cinema, teatro e televisione, ma Yvonne Sciò, al debutto quest'anno come regista del docu-film "Roxanne Lowit Magic Moments", ha un piccolo segreto, che non ha voluto svelare a voce alta preferendo un invito tra amiche e conoscenti durante la settimana della moda di Milano. Nel giardino del Baglioni di Via Senato, con il prezioso aiuto di Titti Pedone, ha presentato con un cocktail la sua capsule collection disegnata per Christophe Sauvat. Ispirazione Marcocco - tra colori e sapori intensi - per dodici pezzi tra borse, camicie, caftani e gilet, che mescolano il mood hippie con le necessità urbane. Fiori, piccoli tasselli specchiati e pattern gitani arricchiscono la serie di tuniche, i pezzi in denim e le maxi clutch da portare a tutte le ore del giorno. «Mia mamma faceva la giornalista di moda - ha raccontato a Libero la bella Yvonne - così io ho sempre assistito alle sfilate, osservando ed elaborando la creatività nella mia testa di bambina e arrivando, seguendo il suggerimento di un'amica, a creare questa collezione, senza pretese ma per il piacere di farlo». 

di Maria Elena Capitanio 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media