Cerca

Follie social

L'ultima moda dei selfie: i "Nutscapes", paesaggi con le palle

Montagne "infuocate" dal sole che tramonta, laghi dorati dalla luce del mattino, impressionanti vallate ghiacciate, meravigliose spiagge deserte. E nella parte superiore dello scatto un oggetto tondeggiante ma leggermente oblungo con intorno quella che pare una rada peluria. Un Ufo, cioè oggetto volante non identificato di strana forma, incredibilmente catturato nell'immagine? No. L'oggetto è la parte inferiore di uno scroto maschile. Una vera schifezza ma che sta spopolando nei campi dei selfie e che ha pure un nome: "Nutscapes" (dove "nut", che inglese significa "noci" che sta per "palle" ovvero testicoli) e "scapes" che significa "paesaggi". Cioè "paesaggi con le palle". La regola da rispettare assolutamente per ogni "netscape-ologo"? Nello scatto non deve mai e poi mai entrare il pene. Le regole son regole...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allianz

    29 Ottobre 2015 - 19:07

    Se la fanno a Montecitorio le palle non ci sarebbero.Cadrebbero prima.

    Report

    Rispondi

blog