Cerca

Vincente

Guarisce dall'anoressia e diventa una star curvy: il coraggio di Megan Jayne

Un rapporto con il cibo molto controverso che l'ha portata ad ammalarsi di anoressia. Megan Jayne dall'età di 5 anni ha iniziato ad accusare i primi disturbi legati all'alimentazione e a 14 è arrivata a pesare solo 38 chili. Dopo vari ricoveri e in cliniche e ospedali la prognosi dei medici era di un solo mese di vita. Ma Megan pian piano è riuscita a guarire grazie ad un percorso difficile ma necessario. Adesso ha 22 anni ed è diventata un esempio per tutte le ragazze che si trovano nella sua stessa situazione e hanno ancora voglia di vivere. Su Instagram ora posta orgogliosamente gli scatti delle sue curve burrose e finalmente ha capito l'importanza della vita, rincominciando a mangiare e raggiungendo il peso che per lei oggi rappresenta l'essere bella e lo stare bene con se stessa. "Cerco di mostrare alla gente che gli standard di bellezza spesso sono impossibili sui nostri corpi e che spesso non sono requisiti per la felicità", ha affermato la ragazza.


 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • libero14

    07 Novembre 2015 - 05:05

    Timori Owen : Lei invece fa pietà (pietà, pità non esiste) e schifo sempre.

    Report

    Rispondi

  • marco53

    06 Novembre 2015 - 19:07

    Brava! questa sì che è una donna, mica quel gancio di prima!

    Report

    Rispondi

  • boss1

    boss1

    06 Novembre 2015 - 17:05

    grande bravissima.

    Report

    Rispondi

blog