Cerca

Proteste a Berlino contro l'abbattimento del muro

L'East Side Gallery è una striscia del vecchio Muro, lunga un chilometro e 300 metri, salvata dalla furia iconoclastica del periodo successivo alla riunificazione delle due Germanie. E' un monumento nazionale pieno di graffiti artistici, uno dei più visiati a Berlino da turisti di tutto il mondo, ma sta per essere smantellato per permettere l'accesso al Living Levels, un palazzo di lusso. Pochi minuti dopo che gli operai avevano iniziato lo smantellamento della cornice, alcuni attivisti sono entrati in azione interrompendo i lavori. Per evitare nuove proteste, la polizia ha reso noto che circonderà l'intera zona interessata con barriere per evitare qualsiasi intromissione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blackindustry

    03 Marzo 2013 - 20:08

    ...sinceramente non so se ce ne siano altri di pezzi di muro ancora in piedi, ma se così non fosse sarebbe opportuno tenere in piedi il pezzo di muro in questione. La memoria del comunismo in Germania va mantenuta ad ogni costo. O si deve pensare che la memoria sia solo da utilizzare quando si parla di Nazional Socialismo?

    Report

    Rispondi

blog