Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Lutto

E' morto Andreotti: le foto del "divino Giulio"

Sette volte presidente del consiglio e diciannove volte ministro

Se ne va un pezzo della storia italiana. A 94 anni è morto Giulio Andreotti, simbolo del potere Dc, uno degli uomini più influenti nella storia della nostra Repubblica. Senatore a vita, sette volte presidente del Consiglio, da tempo malato, si è spento alle 12.25 di lunedì 6 maggio nella sua abitazione romana: la notizia è stata diffusa dai suoi familiari. Nato nel 1919, rande protagonista della politica italiana della seconda metà del XX secolo, la sua carriera politica iniziò alla fine della Seconda Guerra Mondiale, quando al seguito di Alcide De Gasperi diventò membro della Costituente, nel 1946.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Shopping