Cerca

Femen protestano a seno nudo a Tunisi per Amina. Arrestate

Tre attiviste europee del gruppo Femen sono state arrestate nel centro di Tunisi dopo essersi mostrate in topless davanti al tribunale. Le tre, due francesi e una tedesca, protestavano per l'arresto di Amina, la blogger 18enne tunisina in carcere arrestata il 19 maggio a Kairouan mentre contestava il congresso degli estremisti salafiti. Le tre donne si sono denudate il petto e hanno urlato "Amina libera!". L'attivista tunisina rischia fino a sei mesi di carcere per detenzione illegale di spray al peperoncino ma potrebbe anche essere incriminata per aver profanato un cimitero e in questo caso rischierebbe due anni. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

blog