Cerca

Cina

Xiao Wei, il bambino nato con una "coda" di 8 cm La madre: "Aiutate mio figlio"

Il piccolo presenta una malformazione neonatale definita spina bifida, ma secondo i medici togliere la protuberanza potrebbe non essere facile

L'evoluzione della specie ha modificato i nostri connotati fisici, rendendoci - a livello estetico - come siamo oggi. Eppure ci sono ancora casi in cui la natura gioca brutti scherzi. Accade in Cina, dove Xiao Wei, bambino di sette mesi, è nato con una "coda" di circa otto centimetri. Il piccolo presenta una malformazione neonatale definita spina bifida, difetto dovuto alla chiusura incompleta di una o più vertebre che provoca problematiche al midollo spinale. La madre, disperata, ha chiesto aiuto ai medici perché il piccolo possa condurre una vita normale. Il caso di Xiao però è molto complicato e la sua colonna vertebrale potrebbe subire ulteriori danni. Secondo gli specialisti la protuberanza è molto lunga quindi difficile da asportare anche perché la coda potrebbe - una volta tolta - crescere nuovamente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog