Cerca

Gli sprechi di Putin nei cessi delle Olimpiadi

Due atleti per volta. La visita agli impianti destinati agli atleti che prenderanno parte alle Olimpiadi Invernali organizzati a Sochi dal 7 al 23 febbraio ha riservato non poche sorprese. I giornalisti, già consapevoli del fatto che si tratta dei Giochi più costosi di sempre (36 miliardi di euro, cinque volte il budget preventivato all’inizio) sono rimasti senza parole dentro gli spogliatoi degli uomini nel centro di biathlon: lo scompartimento nel bagno ha due gabinetti. La foto del «doppio wc», scattata dal corrispondente della Bbc Steve Rosenberg, e condivisa su Twitter, è reale ed è subito diventata virale scatendano ilarità, ma anche rabbia verso il presidente Putin: forse gli architetti hanno voluto confidare sull’unità di squadra, scherza qualche utente. Magari, più semplicemente, le pareti erano troppo costose, ribadisce un altro. Altri sono più polemici: ecco il risultato delle tante tangenti spese per queste Olimpiadi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • federossa

    21 Gennaio 2014 - 17:05

    nei paesi dell'Est non esiste l'abitudine del bidet...

    Report

    Rispondi

  • Argonauta

    21 Gennaio 2014 - 15:03

    Non sono sprechi; ma la riminiscenza di quando era normale mettere tre lunghe assi sopra un canale due aperte in mezzo e la terza per appoggiare i piedi... Più o meno la stessa cosa del cessi siberiano composto da due solidi bastoni uno servia per appendervi la giacca il secondo per allontanare i lupi. Un po' di civile convivenza aiuterebbe nel comprendere il prossimo. ;-)

    Report

    Rispondi

blog