Cerca

Follia

Il delfino ammazzato per un selfie
Vergognosa follia dei turisti-killer / Foto

Tutti vogliono farsi un selfie col delfino. E lui muore. E’ successo in Argentina, nella spiaggia di Santa Teresita, a nord-ovest della provincia di Buenos Aires.  Il cucciolo è stato notato sul bagnasciuga della spiaggia da alcune persone che l’hanno preso in braccio per farsi dei selfie, anziché ributtarlo subito in mare. Il piccolo cetaceo, esemplare della delicata specie Pantoporia o Franciscana, è passato di mano in mano è morto disidratato.  A quel punto è stato abbandonato sullo stesso bagnasciuga su cui era stato trovato, come un oggetto usato. Qualcuno, però, ha fotografato la scena e ha postato le immagini sul web, suscitando un’ondata di sdegno generale. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • infobbdream@gmail.com

    infobbdream

    18 Febbraio 2016 - 18:06

    portatelo ai cinesi che fanno shusci, non si butta niente.

    Report

    Rispondi

  • scepen

    18 Febbraio 2016 - 17:05

    Bestie ignranti !!

    Report

    Rispondi

  • giancarlop

    18 Febbraio 2016 - 16:04

    era già morto

    Report

    Rispondi

blog