Cerca

Bestie senza pietà

L'orrore degli "islamici buoni": così sgozzano un ragazzino di 12 anni

Per gli europei e gli americani sono gli "islamici buoni", i ribelli siriani armati e pagati da Washington e Arabia Saudita per combattere il presidente Assad e ritrovatisi poi al fronte anche contro gli "islamici cattivi" dell'Isis. La verità, come riporta Fausto Biloslavo sul Giornale, è che anche loro sono macellai senza pietà. In queste immagini devastanti, tre guerriglieri picchiano selvaggiamente un bambino ostaggio di 12 anni, Mahmoud, disarmato e in abiti civili. Spia, collaborazionista o semplice "trofeo da brutalizzare"? Poco importa: viene sgozzato al grido di Allahu akbar (Dio è grande) e Tafkir (peccatore). Sbattuto su un pick up, legato mani e piedi, e poi finito con un coltellaccio. La testa della piccola vittima, infine, brandita ed esibita davanti alle videocamere. La colpa del ragazzino, spiega il gruppo ribelle Nour al Din al Zenki, era quella di essere un "soldato di Assad". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • CASSIODORO1

    23 Luglio 2016 - 08:08

    Armiamoci, via i collaboratori degli islamici assieme a loro, tutti in LIBIA compreso ALFANO e BERGOGLIO

    Report

    Rispondi

  • infobbdream@gmail.com

    infobbdream

    22 Luglio 2016 - 15:03

    più ne sgozzano e meno ne arrivano, bisogna incentivarli in qualche modo, magari affilandogli i coltelli con la mola.

    Report

    Rispondi

    • Happy1937

      22 Luglio 2016 - 18:06

      Vergognati. I coltelli usali per sgozzare loro, ma lascia stare i poveri bambini innocenti.

      Report

      Rispondi

      • infobbdream@gmail.com

        infobbdream

        22 Luglio 2016 - 21:09

        coglione tra qualche anno prenderanno il posto di suo padre, sono tutti uguali, piccoli e grANDI

        Report

        Rispondi

        • Chry

          23 Luglio 2016 - 00:12

          ma sei stato abusato da piccolo??

          Report

          Rispondi

        • infobbdream@gmail.com

          infobbdream

          23 Luglio 2016 - 12:12

          si da tua madre

          Report

          Rispondi

  • RUGIA

    22 Luglio 2016 - 14:02

    non riesco neppure a commentare......è qualcosa di immensamente inconcepibile

    Report

    Rispondi

  • Yossi

    22 Luglio 2016 - 14:02

    Grazie Mr o'bama amico dell Arabia Saudita, quando lascerà la presidenza degli USA sarà sempre troppo tardi, e questi sarebbero i sostituti di Assad sostenuti dall Europa e la Turchia ? Stanno creando un altro problema Iraq e non contenti hanno anche destabilizzato l Ucraina. Sarebbe ora che l abbronzato vada a prendersi un po' di sole in Kenya

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog