Cerca

L'orrore

Festa islamica del sacrificio: Dhaka ricoperta di sangue

Strade di Dahka, capitale del Bangladesh, inondate di sangue. È questa la scena agghiacciante che si è creata a causa del monsone. La capitale bengalese, dove non sono rari episodi di questo tipo, ha ospitato questo spettacolo tremendo a causa della pratica di macellazione degli islamici che prevede che morte degli animali avvenga soltanto per dissanguamento. L'arrivo della tempesta tropicale ha riempito le strade di pioggia mista a sangue. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog