Cerca

Protesta contro il governo

Banca Etruria, il presidio di 50 obbligazionisti fregati: "Ridateci tutti i soldi"

10

Tensione davanti alla sede centrale di Banca Etruria in Corso Italia ad Arezzo. Un presidio dell'associazione Vittime Salva Banca con una cinquantina di persone, che si ritengono danneggiate dall'istituto, stanno protestando da questa mattina davanti all'istituto al centro della polemica per la truffa agli obbligazionisti. "Rivogliamo tutti i soldi che ci avete rubato", "A noi lezioni di finanza a voi lezioni di onestà", sono solo due degli slogan che si leggono su alcuni dei cartelli issati dai clienti della banca che si sono visti deprezzare il valore delle obbligazioni. Alcuni manifestanti hanno poi cercato di sfondare il cordone che presidia l'ingresso dell'istituto.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cane sciolto

    30 Dicembre 2015 - 01:01

    Un bel escavatore aprire e portarsi via tutto compreso i muri sia della banca che i beni immobili di chi hanno rubato a queste povere persone e sono sicuro che fra questi ci sono anche parecchi compagni di merende che sono stati IxxxxxxI da chi hanno votato, speriamo che riprendano i soldi io glie lo auguro anche a loro ma si ricordassero chi li hanno traditi si ho detto bene chi li hanno traditi.

    Report

    Rispondi

  • cane sciolto

    30 Dicembre 2015 - 01:01

    Un bel escavatore aprire e portarsi via tutto compreso i muri sia della banca che i beni immobili di chi hanno rubato a queste povere persone e sono sicuro che fra questi ci sono anche parecchi compagni di merende che sono stati IxxxxxxI da chi hanno votato, speriamo che riprendano i soldi io glie lo auguro anche a loro ma si ricordassero chi li hanno traditi si ho detto bene chi li hanno traditi.

    Report

    Rispondi

  • annasole2

    29 Dicembre 2015 - 16:04

    50 persone sono poche e i politici lo sanno, la loro formula è di far sfogare, parlare, tanto poi tutto passa e loro continuano a fare i cavoli propri la boschi rimene al suo posto, in barba al conflitto dio interessi . il papà della boschi si è sistemato il fratello pure e noi che vogliamo, poveri coglioncetti..... tanto lei è bella no, non vi basta?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media