Cerca

Guai

Jessica Rizzo, la triste fine della mitica pornostar: anche lei e il marito nei Panama Papers

Negli anni Ottanta e Novanta è diventata una dei volti più famosi del cinema porno italiano. Oggi Jessica Rizzo e suo marito Marco Toto sono finiti in uno "scandalo internazionale", quello dei Panama Papers: ci sono infatti anche i loro nomi nella lista di italiani con società offshore pubblicata da L'Espresso. Eugenia Valentini e Giancarlo Fiorani (i veri nomi di Rizzo e Toto), residenti a Castiglioni, frazione di Genga, risultano director della Talbot Ltd alle Seychelles, aperta il 12 aprile 2005. "Cadiamo dalle nuvole – dice Jessica Rizzo – ho appena sentito mio marito che si è trasferito in Thailandia ed è rimasto senza parole. Non abbiamo nulla a che fare con questa società. Deve trattarsi di un errore". La pornostar è coinvolta anche in una inchiesta per maxi-evasione fiscale internazionale da 16 milioni di euro tra l'Italia e l'isola portoghese di Madeira. Lei si difende: "Ho sempre pagato le tasse come è giusto che sia".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    16 Aprile 2016 - 15:03

    Allora se questa e nei panama papiers vuol dire che la fi*ca rende assai....Parliamoci chiaro...questa ha dato del suo....non ha rubato ne si è appropriata di denaro pubblico.C'è gente che in una legislatura ha rubato di più che non in 40 anni di carriera della pornostar.E allora?

    Report

    Rispondi

blog