Cerca

Mania

Cacciava Pokemon, sputtana una tresca in ufficio: fanno sesso alla finestra, ecco chi sono quei due

Tra gli aspetti positivi della mania mondiale di andare a caccia di Pokemon con il proprio smartphone è che si cammina tanto, il che fa bene, e si riscopre il mondo che ci circonda. Difficilmente sarebbe successo, altrimenti, a un ragazzo che in piena notte si aggirava per le strade a Santo Domingo a caccia degli animaletti e quando ha rivolto la sua fotocamera verso l'alto, si è imbattuto in una scena che poco aveva a che fare col gioco. Dentro un appartamento, molto vicini alla finestra, un uomo e una donna stavano facendo sesso. Il ragazzo ha registrato tutto e caricato il video sul web. In breve, scrive il Mirror, quel filmato ha fatto il giro del mondo, raccogliendo un grande successo. Ma quel ragazzo non poteva immaginare che con quel gesto avrebbe fatto scoprire una tresca tra una segretaria e il suo capo. La donna in particolare è stata riconsociuta da alcuni suoi amici, così ha deciso di denunciare il ragazzo e tutti quelli che hanno fatto il suo nome.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog