Cerca

Soluzioni

Arrivano i minichalet, le casette degli sfollati: ecco come saranno e quanto costeranno

I terremotati dicono no a una città di container e accettano di aspettare tre mesi prima di rientrare in una casa. La soluzione che verrà adottata ad Arquata del Tronto sarà quella dei minichalet, piccole unità abitative a nucleo famigliare, che saranno messe a disposizione dei 2500 sfollati del paese del Picenese.

Come riporta Il Corriere, la soluzione dei container sarebbe stata molto più rapida ed economica, ma non sarebbe venuta incontro alle richieste "sentimentali" e legittime dei terremotati, cioè rimanere vicino alle loro abitazioni distrutte. Entro tre mesi arriveranno le prime costruzioni in legno, agibili in circa 20 giorni tra costruzione e allacciamento. Una casetta standard (40 metri quadri, cucina, bagno e una stanza) costerà allo Stato intorno ai 55 mila euro, molto più di un container delle stesse dimensioni, ma il coordinatore delle operazioni della Protezione Civile, Cesare Spuri, ha spiegato che "meglio un euro in più se si può recuperare almeno un po’ di quotidianità". Intanto è partito il censimento per capire quante unità sono necessarie: stime approssimative indicano circa 700 chalet, per un costo totale di 35 milioni. Al di là dei costi, 'importante è questo, ritrovare la routine. E' quello che si tenterà di fare a settembre, riaprendo scuole ed altre strutture pubbliche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Napolionesta

    30 Agosto 2016 - 10:10

    Terremotati non vi arrabbiate, prima vengono i clandestini poi se rimane qualcosa viene distribuito a voi. Questa e`la priorita`dell governo abusivo PD.

    Report

    Rispondi

  • burago426

    29 Agosto 2016 - 20:08

    Chi la vuole cotta e chi la vuole cruda, a caval donato non si guarda in bocca. Va bene il dolore, ma non esageriamo.

    Report

    Rispondi

  • Oscar1954

    29 Agosto 2016 - 16:04

    I compagni delle Cooperative rosse si stano già fregando le mani per il nuovo business.

    Report

    Rispondi

  • caberme

    29 Agosto 2016 - 15:03

    Effettivamente il prezzo di queste casette sembra un po' elevato se si paragona al costo di intere villette prefabbricate in vendita in internet e prodotte in paesi dell'est Europa. Mangia tu che mangio anch'io e il bajion che vien dal rio.

    Report

    Rispondi

    • almirach

      29 Agosto 2016 - 18:06

      No, assolutamente. Il prezzo di una casetta finita chiavi in mano immediatamente abitabile e' quello. Controlla bene

      Report

      Rispondi

      • icemen652

        30 Agosto 2016 - 08:08

        ma dove vivi... ci sono delle casette prefabbricate che non superano i 25000 euro di costo e sono anche di design viste su internet... diciamo che su ogni casetta che consegneranno 20000 euro andranno ai pidioti per sanare il loro bilancio in rosso... visto che non pagano nemmeno l´affitto della sede di Roma...

        Report

        Rispondi

      • gigi0000

        30 Agosto 2016 - 07:07

        No, assolutamente, controlla bene! Il prezzo è quello per le casette italiane e nord-europee, ma, come giustamente sostiene caberme, all'Est costano molto meno. Ho appena costruito una villetta di 160 mq a circa € 700/mq, sottostrutture comprese. Non parlerò del terremoto in Irpinia, per il quale mi avevano chiesto una tangente immediata + il 5% del contratto.

        Report

        Rispondi

Mostra più commenti

blog