Cerca

Un centinaio senza casa

Roma, paura nella notte: crolla palazzo a Ponte Milvio, un dettaglio inquietante

Tragedia sfiorata nella notte a Roma: una palazzina di 4 piani degli anni 50 è crollata in via della Farnesina 3, nella zona di Ponte Milvio. Non ci sono stati né morti né feriti, ma solo per la prontezza dei residenti. Subito dopo il disastro è emerso infatti un particolare agghiacciante: l'edificio era stato fatto evacuare venerdì sera dopo che i Vigili del Fuoco avevano riscontrato evidenti lesioni. Una evacuazione parziale, perché relativa solo a un'ala del palazzo rimasta poi in piedi. Nell'altra metà dell'edificio, giudicata stabile, erano ancora presenti cinque famiglie. Intorno alle 3 di notte, avvertiti nuovi rumori sospetti e scricchiolii inquietanti, i residenti si sono precipitati all'uscita. Il crollo imminente aveva però compromesso gli stipiti del portone, bloccandolo. I fuggitivi sono riusciti ad arrivare in strada sfondando una finestra, pochi attimi prima che il palazzo si sbriciolasse. Un miracolo. I pompieri sono intervenuti con 8 squadre e sono ancora al lavoro. Per precauzione erano state fatte evacuare anche le due palazzine adiacenti. Sono un centinaio le persone rimaste fuori casa che in queste ore stanno cercando, attraverso l'aiuto dei vigili del fuoco, di poter ritirare i più importati effetti personali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Garrotato

    24 Settembre 2016 - 16:04

    Riccardo Cecchini: no, aspettavamo tutti con ansia l'intelligente commento di certo Riccardo Cecchini, che infatti non s'è fatto attendere. E perché poi i bananas dovrebbero avercela con la Raggi? L'hanno anche votata...Ahahah.

    Report

    Rispondi

blog