Cerca

Zac

Clamoroso Antonio Ricci, coltellata a Silvio: chi chiama a Striscia la Notizia

Con Mediaset si era lasciato malissimo. Dopo le rivelazioni giudiziarie nel processo a Silvio Berlusconi (era accusato di aver fatto la "cresta" su un  prestito di Silvio a Lele Mora) era stato brutalmente cacciato dal Tg4 e sostituito con Giovanni Toti. 

Emilio Fede ne era uscito con le ossa rotte e aveva accusato i vertici dell'informazione del Biscione. Si era lamentato di essere finito sul lastrico, sebbene in realtà continui a vivere in un bell'appartamento e abbia un autista, "che pago a rate, però, con l'aiuto di mia moglie, senatrice".

Si è detto addirittura fan di Matteo Renzi, mentre l'ex amico Berlusconi non gli rispondeva più al telefono e lo aveva estromesso dalla cerchia dei fedelissimi. 

Forse i due hanno fatto pace, o forse, semplicemente, Antonio Ricci ha deciso di "riesumare" il suo ex bersaglio, protagonista di tanti Tapiri e altrettanti mitici fuorionda, perché vede in lui una miniera di ascolti e di rassegna stampa.

La notizia è che Emilio "Fido", come lo ha sempre chiamato il tg satirico,  torna a Mediaset e lo fa dalla porta principale. Come annuncia Chi, Ricci per l'ultima puntata di Striscia la notizia (prima dell'arrivo di Ezio Greggio) ha contattato per affiancare a Michelle Hunziker sia l'ex direttore del Tg4  sia Gerry Scotti. 

Chi la spunterà? Ma soprattutto, Pier Silvio Berlusconi è pronto a dare l'ok a Ricci per il ritorno di Fede? Lo sapremo a giorni. Non è la prima volta, comunque, che Fede torna al Biscione. Anni fa Giuseppe Cruciani e David Parenzo lo avano chiamato come inviato speciale a Radio Belva. Ma lo show, causa bassi ascolti e troppe polemiche, era stato chiuso dopo solo una puntata.

Alessandra Menzani

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog