Cerca

Sportiva

Elisabet Spina, la talent scout che ha stregato Silvio Berlusconi

1

Una nuova donna nel cuore di Silvio Berlusconi. No, questa volta non si tratta di una infatuazione sentimentale ma di una mera questione sportiva. Elisabet Spina, 33 anni, è passata agli onori della cronaca per essere la prima allenatrice Figc a totalizzare 110 su 110. Mamma svedese, papa italiano e fratello calciatore (un passato anche nella Pistoiese), dopo una carriera da giocatrice (è stata alla Reggiana e alla Fiorentina), adesso è responsabile del Centro Tecnico giovanile Milan di Capezzano, in provincia di Lucca. Per il Milan ha lavorato in Europa e in diversi college negli Stati Uniti. Un traguardo importante per Spina che ha fatto meglio di altri colleghi maschi più titolati come Iaquinta, Bazzani, Aronica o Natali.

Con il patentino ottenuto potrà guidare tutte le squadre giovanili – incluse le formazioni Primavera – e le prime squadre fino alla Lega Pro inclusa; con l’abilitazione UEFA A è inoltre possibile essere tesserati come allenatori in seconda in Serie A e in Serie B. Dunque potremmo vederla presto anche una panchina di calcio maschile

Al Corriere della Sera racconta i suoi idoli: Pep Guardiola ("Quello che sa dare un’identità alla squadra nel minor tempo"), stima Marcello Lippi ("Carisma unico") e Maurizio Sarri ("Un perfezionista della tattica") 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • andresboli

    15 Ottobre 2016 - 09:09

    brava!! subito in parlamento, togliete brunetta e metteteci lei

    Report

    Rispondi

media