Cerca

Efficienza

Giappone: enorme voragine nella strada riparata in tempo record

La voragine apertasi settimana scorsa a Fukuoka, nel sud del Giappone, è stata riempita nel tempo record di 48 ore. La voragine, dalle dimensioni enormi, era sorta nel centro della città, e minacciava di far collassare anche i palazzi circostanti.

Senza contare il fatto che il cedimento aveva causato la rottura di un grosso condotto fognario, che aveva causato a sua volta l'allagamento del baratro. Gli ingegneri e i funzionari giapponesi sono accorsi tempestivamente e, dopo aver riparato la grossa tubatura, hanno riempito il buco, asfaltato la carreggiata a cinque corsie e hanno ristabilito tutti i collegamenti, sia elettrici che del gas. A provocare il crollo si pensa possano essere stati i lavori in corso per la costruzione della nuova linea metropolitana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    16 Novembre 2016 - 14:02

    Se fosse accaduto da noi,si sarebbero sprecati timbri ed autorizzazioni ,prolungando di fatto alle calende greche il lavoro.Basta pensare alla Salerno Reggio Calabria.Iniziata nel 1962 e terminata nel 2016.Adesso c'è in programma il Ponte sullo stretto...penso che tra 100 anni sia finito.

    Report

    Rispondi

blog