Cerca

Nello staff

Bionda, sexy, spietata: la donna "arma segreta" di Donald Trump

16 Novembre 2016

1

Non c'è solo Stephen Bannon nella squadra di Donald Trump. Anche la responsabile dei rapporti con la stampa della Casa Bianca (la Press Secretary) potrebbe essere una falca, per giunta molto nota al grande pubblico della tv: è la bionda e avvenente Laura Ingraham, 53 anni, da poco convertita al cattolicesimo e madre di 3 bimbi adottati, speaker radiofonica e soprattutto opinionista fissa di Fox News, l'unico canale schierato con il tycoon repubblicano. Come ricorda il Corriere della Sera, la Ingraham ha fama di essere una conservatrice dura e pura, tostissima, spietata con gli avversari e con le idee molto chiare. C'è anche il suo zampino dietro le apparizioni televisive di Trump e i dibattiti contro Hillary Clinton.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • solitario48

    22 Novembre 2016 - 18:06

    in tutto il mondo hanno sottovalutato il fatto:che TRUMP per circa dieci anni ha condotto un Programma di interviste-selezioni in tv da lui inventato,che non ha fatto altro nella sua vita che ampliare il suo impero edilizio di famiglia,che nonostante le umili origini familiari da una vita frequenta il BEL MONDO d'America e internazionale.La guerra che gli portava il Partito Repubblicano poteva..

    Report

    Rispondi

media