Cerca

Hard

Weinstein, lo schiaffo di Vittoria Risi ad Asia Argento: "Molestie? Vi dico la differenza tra porno e cinema normale"

0

"Weinsten e le proposte indecenti? Ci sono nel cinema di Hollywood, non nel porno". Ad assicurarlo è Vittoria Risi, 38 anni, una delle pornostar più famose d'Italia ed ex fidanzata di Vittorio Sgarbi. Intervistata da Dagospia, dice la sua sul caso Asia Argento e molestie sessuali: "Nel mondo dell'hard ci sono tanti produttori importanti, soprattutto americani, ma nessuno si permetterebbe di usare ricatti sessuali. E nessuna star usa mezzucci per fare carriera". Nel mondo a luci rosse "gli uomini, anche quelli di potere, hanno paura di me. E di quelle come me - spiega la Risi -. Ci temono e non si azzardano a fare i marpioni. Sanno che non abbiamo maschere né troppi filtri…". È una questione di approccio: "Chi lavora nel settore è predisposto verso una sessualità libera ma ha scelto di usare il corpo come strumento di lavoro. Non per i compromessi. Non c'è la sordida trattativa dello scambio nascosto. Lavora chi piace al pubblico, chi è capace, chi regge lo stress di un lavoro non facile". Riguardo alla Argento, la Risi è tagliente: "Non voglio additare nessuno e rispetto le scelte individuali ma mi sembra assurdo rendere pubblica questa storia dopo così tanti anni. Se c'è stata violenza, avrebbe dovuto denunciare subito. Invece ha preferito tacere. I risultati della sua carriera sono sotto gli occhi di tutti…".


Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media