Cerca

Imbarazzo social

La frase più vergognosa sul terremoto l'ha detta la nazi-vegana vip

A stare zitti alcune volte si rischia quasi di fare la figura degli intelligenti, ma è un lusso che non tutti si possono permettere. In effetti occorre un certo sforzo. La stupidità, condita con l'esibizionismo, unita alla smania da social network: un mix letale e alla portata di tutti. Troppo difficile resistere e stare in silenzio. Di fronte al dilemma "meglio farsi notare per una cosa cretina o passare decorosamente inosservati?" il popolo del web, troppo spesso, preferisce accendere la prima casella.

Le gaffe sul terremoto che questa notte ha colpito il cuore dell'Italia sono ormai difficili da contare. Facile poi cancellare i post e i messaggi demenziali, peccato che ci sia sempre qualcuno con i riflessi pronti che fa uno screenshot e ti inchioda.

Uno degli intelligentoni della giornata è fidanzato toy boy di Stefania Pezzopane, che si è fatto un selfie davanti alle macerie. Un peccato veniale, in fondo. Poi la battuta della Iena, figura televisiva di solito dotata di Quoziente Intellettivo, ma non in tutti i casi:  Dino Giarruso ha pubblicato un post che voleva essere simpatico, "Ma è stata una scossa di terremoto, o il quarto gol del Porto?", ha scritto, facendo riferimento alla partita di calcio valida per le qualificazione alla Champions League 2016 tra Roma e Porto, terminata 3 a 0 per i portoghesi.

Poi c'è un altro post, stavolta del rapper romano Achille Lauro, artista conosciuto dai parenti stretti e forse nemmeno da loro, che tuona su Facebook: "Altro che terremoto.. A casa dE Sandro c'è stata la valanga dE neve". Un cabarettista. La soubrette Federica Torti approfitta della tragedia per fare uno shooting fotografico che accompagna al consiglio: in caso di terremoto magnitudo 6 "se siete in un luogo chiuso cercate riparo nel vano di una porta inserita all'interno di un muro portante". Il tutto corredato da uno scatto in cui posa da vamp e pure dal credit del fotografo.

L'ultimo (si spera) genio di Twitter è Daniela Martani. Ex concorrente del Grande Fratello, ex pasionaria di Alitalia, vegana convinta. Cavalca la tragedia ribandendo il suo orgoglio anti carnivori.  "Ma è stata inventata ad Amatrice la famosa amatriciana?", chiede ai suoi amici virtuali. "Sì", è la risposta. "E vabbe ma allora è karma", replica lei. "Il karma non perdona", aggiunge.

Il mio profilo Facebook è stato hackerato, si difende lei: "Si è voluto strumentalizzare un post non scritto da me. In realtà io avevo postato un post per la richiesta di aiuti ad Amatrice e successivamente ne è stato pubblicato un altro di cui sono venuta a conoscenza solo nella tarda mattinata. Non ho potuto agire in alcun modo per cancellare quel post. Denuncerò alle autorità competenti non appena tornerò in Italia”. La vegana aggiunge che sono arrivate minacce di morte a lei e alla sua famiglia.

Alessandra Menzani

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fausta73

    25 Agosto 2016 - 15:03

    ma state a sentire una che partecipa al grande fratello? Una persona con il cervello non partecipa a quelle trasmissioni

    Report

    Rispondi

    • ZapMangusta

      26 Agosto 2016 - 14:02

      anche eleonora daniele conduttrice di rai1 ha fatto il grande fratello.....

      Report

      Rispondi

  • Alvixis

    25 Agosto 2016 - 15:03

    Scusate ma equiparare Giarrusso alla Martani mi sembra eccessivo. Lui aveva scritto un post ironico ignorando ovviamente il disastro che era avvenuto! Quanta gente quando sente una scossetta di terremoto pubblica una cavolata su fb?? Infatti ha subito eliminato il post e si é scusato. La simpaticona invece ha fatto una "battuta" incentrata proprio sul disastro! Di sicuro sono stati gli hacker, si.

    Report

    Rispondi

  • Teolino

    25 Agosto 2016 - 13:01

    Ecco un classico esempio in cui la fuga di questi cervelli sarebbe stata una benedizione! Battute fuori luogo, hacker per coprire leggerezze imbarazzanti. Ma certa gente non si può esiliare? La Martani vittima di hacker? Ma quelli non sanno nemmeno chi sia, figuriamoci se può fregare qualcosa di quello che fa o dice! Queste persone si rimbocchino le maniche e facciano qualcosa di concreto!!

    Report

    Rispondi

  • frankie stein

    25 Agosto 2016 - 10:10

    Sembrate quelle vecchiette che in chiesa scrutano chi si fa il segno della croce...In ogni caso anche questi mezzi dementi esibizionisti riescono a non perderci nulla al confronto di chi li riporta unicamente per solleticare l'ira dei falsi benpensanti e degli indegni moralisti.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog