Cerca

Incidente

Ha travolto 31 persone in auto: "Come Nizza". La vendetta sul pirata: spunta il coltello

Quando si sono visti piombare sulla folla un'auto fuori controllo, gli abitanti di Nulo, nel Sassarese, hanno subito pensato alla tragedia di Nizza. Ma per gli accorsi alle celebrazioni delle festa patronale di Santa Maria Bambina, l'esito è stato, fortunatamente, molto meno grave.

Come riporta l'Unione Sarda, Santino Gattu, veterinario 43enne, si è sentito male al volante della sua Fiat Panda, e ha sbandato finendo sulle persone che festeggiavano la Santa. Venticinque i feriti nell'impatto, nessuno in pericolo di vita, ma tre di loro (tra cui un bimbo di undici mesi) sono stati portati in pronto soccorso in codice rosso. 

Nella confusione generale che ha seguito l'incidente, Gattu è stato accoltellato al fianco, probabilmente in un tentativo di linciaggio. Trasportato in ospedale, è ora piantonato dai carabinieri, che nel frattempo hanno iniziato a indagare per capire chi possa averlo ferito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Chry

    09 Settembre 2016 - 20:08

    Atroce, italiani assassini, ammazzano spietatamente come quelli dell'isis, é ora di finirla, mai più assembramenti di italiani, più polizia e controllo, più quartieri ghetto, devono finirla di comandare questi bastardi assassini, vanno in giro armati per uccidere

    Report

    Rispondi

blog