Cerca

Oltraggio

Schiaffo a Laura Boldrini: beffa, a chi intitolano il parco della città

7

Il Pd, in Parlamento, lotta per far approvare la legge Fiano contro l'apologia al fascismo. Ma a livello locale accade il contrario. Ossia finanzia opere dedicate a personaggi del Ventennio. La giunta regionale del Lazio guidata da Nicola Zingaretti che ha stanziato 285mila euro per la riqualificazione di un parco giochi per bambini intitolato al gerarca fascista Rodolfo Graziani.

Il parco si trova a Filettino, piccolo comune in provincia di Frosinone è il paese natìo del "Maresciallo d’Italia" Graziani, viceré d’Etiopia, ministro della Guerra nella Repubblica di Salò e primo presidente onorario del Movimento Sociale Italiano. Insomma, un vero schiaffo a Laura Boldrini, che pochi giorni fa aveva dichiarato che fosse per lei raderebbe al suolo le opere architettoniche del fascismo. 

Il sindaco Pd di Filettino dichiara al Fatto: "Qui c’è un parco giochi per bambini che porta il suo nome da tempo immemore. Personalmente mi sono posta il problema. Non siamo fieri del nostro concittadino, ma è come se fosse una sorta di consuetudine: io ho 38 anni e da che ho memoria il parco si è sempre chiamato così”.

La Regione Lazio, dal canto suo, ha spiegato che il finanziamento non è legato alla ridenominazione del parco ma che “il compito dell’Ente è quello di contribuire a creare o rinnovare opere pubbliche, non di fare toponomastica”.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sampadoria

    17 Luglio 2017 - 21:09

    questo PD deve andare a casa e un disastro il capo del disastro e Renzi ma gli italiani non ci cascano

    Report

    Rispondi

  • leggo tutto

    leggo tutto

    17 Luglio 2017 - 21:09

    285mila euro per la riqualificazione di un parco giochi, chi era la ditta ditta casamonica e corrotti vari di mafia?

    Report

    Rispondi

  • Ben Frank

    Ben Frank

    17 Luglio 2017 - 20:08

    Rodolfo Graziani: quelli si che erano militari, mica gli odierni generaloni tromboni, capaci solo d'intrallazzare con i Romeo, o di fare i camerieri ai clandestini.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media