Cerca

accoglienza

A Milano la marcia pro migranti, la Lega: "Ecco la sinistra che dimentica gli italiani"

14

In testa Emma Bonino davanti allo striscione con la scritta Insieme senza muri e seguita da un gommone, di quelli usati per il traffico dei migranti. Ha preso così il via la marcia della solidarietà e dell'accoglienza a Milano. A trascinare la folla la musica di Radio Popolare. In corteo molti sindaci con la fascia tricolore - in primis Beppe Sala - alcuni rappresentanti del Pd, tra cui Emanuele Fiano e Barbara Pollastrini, l'assessore comunale alla sicurezza Carmela Rozza. In prima fila anche l'assessore comunale alle politiche sociali Pierfracesco Majorino, promotore della marcia anti razzista. In piazza Oberdan anche Marco Cappato con un banchetto per raccogliere le firme per cambiare la Bossi-Fini.

Ma non mancano gli oppositori, Lega in primis: "La sinistra che oggi marcia a Milano per gli immigrati è quella che si è dimenticata, nei quattro anni di governi a trazione Pd, dei problemi degli italiani, di quell'11,5% di cittadini disoccupati, di quei giovani che non hanno lavoro e prospettive, di quei 6 milioni di italiani con pensioni inferiori ai mille euro al mese", dice Paolo Grimoldi, segretario della Lega Lombarda e deputato della Lega Lombarda-Lega Nord. "La sinistra che oggi marcia a Milano - aggiunge - è quella che ci ha fatto invadere da 600 mila immigrati in quattro anni, che ci sono costati oltre 10 miliardi di soldi pubblici per il loro mantenimento". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • angelux1945

    20 Maggio 2017 - 21:09

    La marci dei 100.000 clandestini!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • claudia42

    20 Maggio 2017 - 20:08

    Una bella parata di coloro che puntano a distruggere il nostro paese.

    Report

    Rispondi

  • levantino

    20 Maggio 2017 - 19:07

    Vorrei sapere,tanto per curiosità,quando ci sarà la Marcia per i Diritti degli italiani,in una Città qualunque?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media