Cerca

La storia

Mr universo? Corre per Beppe Grillo (ma spacca il movimento). Chi è / Foto

Non passa inosservato Giovanni Montis, sardo, di trentatre anni, culturista e candidato a sindaco di Capoterra, un Comune di 24 mila abitanti in provincia di Cagliari. Muscoloso, tatuato, è famosissimo anche grazie alle sue apparizioni in tv, specie a Italia’s got talent e Tù sì que vales, dove si è presentato con la maschera con la bandiera della Sardegna sopra e lo pseudonimo “Sardus”.

Di mestiere ha una palestra, ma ha anche vinto titoli in molti concorsi di bellezza. È così attaccato alla sua terra da essersi tatuato i Quattro Mori sul braccio, Montis ha spaccato il movimento Cinquestelle ideato e diretto da Beppe Grillo, del quale è un attivista da tempo. Quando il 75% dei votanti alle “primarie” lo ha incoronato candidato a sindaco, sei aspiranti consiglieri della sua lista hanno deciso di ritirarsi. Motivo? Non condividono l’idea di sostenere proprio lui, così “stravagante” per essere un politico.

“Basta con la vecchia politica, voce al popolo, alla nuova generazione”, scrive lui, che ha partecipato a “Mr Universo”, che esulta per l’attenzione che gli stanno riservando i media. “Adesso sono il candidato sindaco a Capoterra. La lista è stata inviata e la certificazione dovrebbe arrivare prima della metà di aprile”, ha detto in una intervista a Letteradonna. Montis non ha mai incontrato né Beppe Grillo né Gianroberto Casaleggio, “…ma solo Alessandro Di Battista, in un incontro a Cagliari”. Comunque vadano le elezioni, sentiremo parlare di lui. Ecco le sue foto su Instagram.

di Paolo Emilio Russo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog