Cerca

Torna a casa

Immagini toccanti, cammina a fatica. Cav dimesso. Ma non molla

Come annunciato, soltanto con qualche minuto di ritardo rispetto a quanto previsto, Silvio Berlusconi ha lasciato il San Raffaele di Milano, dove era stato ricoverato subito dopo il primo turno alle elezioni amministrative per subire un intervento per la sostituzione della valvola aortica. Berlusconi, diretto verso la residenza di Arcore dove proseguirà la convalescenza, è apparso provato e claudicante. Non poteva essere altrimenti, dopo il grave guaio che lo ha costretto a lungo in ospedale. Per camminare, il Cav cercava l'appoggio del suo collaboratore Valentino Valentini. Ma il leader di Forza Italia non ha voluto rinunciare a un lungo confronto con i giornalisti che lo attendevano all'esterno della struttura.

Il Cav claudicante fuori dall'ospedale
Guarda il video su LiberoTv

Con voce roca, ha esordito affermando: "È stato doloroso, sono contento che sia finita. Ora sto un po' meglio. Mi aspettano due mesi di riabilitazione, poi spero di essere ancora utile all'Italia e agli italiani". Quando gli viene chiesto se si sente ancora leader politico, ribadisce: "La domanda è se posso ancora dare un contributo al mio paese. Io spero non ce ne sia bisogno, se ce ne fosse spero di avere la forza".  Dunque, sul Milan, ha immediatamente confermato: "La squadra va verso la Cina, ho rinunciato ad alzare il prezzo. In cambio ho preteso investimenti di 300 milioni in due anni". Infine, il ringraziamento a tutti i dottori e al personale del San Raffaele, che lo ha curato in quest'ultimo mese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frarossi84

    06 Luglio 2016 - 11:11

    Forza Silvio sei indispensabile ma cerca aancche gli eredi,di molto bravi ce ne sono occorre dare fiducia e insegnamenti giusti. CORAGGIO L'ITALIA HA BISOGNO DI TE MA CON PROGRAMMI COMPLETAMENTE DIVERSI, DIFFICILE MA NON IMPOSSIBILE.

    Report

    Rispondi

  • demaso

    05 Luglio 2016 - 19:07

    ..sono contento che berlusconi stia meglio, ma mi auguro che lasci la politica e liberi gli italiani del centro destra di avere politici più seri, perchè dopo fini che ha distrutto la destra e lui che ha distrutto il centrodestra e considerando la sinistra vecchia e nuova e renzi l'italia sta veramente a pezzi!

    Report

    Rispondi

  • marino43

    05 Luglio 2016 - 17:05

    Dipenda a quale italia si rivolge. Se è l'talia dei magnaccia, puttane e mafiosi potrebbe ancora essere utile. All'Italia degli onesti certamente no!

    Report

    Rispondi

    • Bolinastretta

      06 Luglio 2016 - 10:10

      a quella ci pensa Renzi filoguidato dal patto del Nazzareno BALUBA

      Report

      Rispondi

  • frabelli

    05 Luglio 2016 - 12:12

    Forza Cavaliere, Forza Presidente dei presidenti, Forza Silvio Berlusconi!!!

    Report

    Rispondi

    • papesatan

      05 Luglio 2016 - 13:01

      certo il sole di luglio fà brutti scherzi!

      Report

      Rispondi

blog