Cerca

Dati choc

Referendum, il sondaggio a sorpresa che fa paura a Renzi

Il No vola al Referendum. Almeno secondo le previsioni raccolte da Winpoll – Scenari politici per Huffington Post. Vengono misurate l’affluenza prevista al referendum costituzionale e il rapporto di forze fra il fronte del Sì e quello del No. prima domanda dei sondaggi elettorali sul referendum costituzionale è: “A novembre gli italiani saranno chiamati alle urne per il referendum confermativo sulla riforma costituzionale. Lei…”.

La quota di indecisi è in diminuzione di un punto percentuale rispetto alla precedente rilevazione, mentre l’affluenza “sicura” sale di due punti percentuali. Basandoci su questi dati, l’affluenza da aspettarsi difficilmente sarà superiore al 60%, probabilmente graviterà intorno a quota 55%. Una brutta notizia per Matteo Renzi, visto che con un’affluenza così bassa ci sono poche speranze per il Sì di farcela, considerando che il No ha un potenziale di almeno 15 milioni di voti.

“E come voterà?”. Il trend è chiaro: più gli italiani si informano sui contenuti della riforma costituzionale, più il No prende il largo, staccando di ben 8 punti percentuali il Sì. In quest’ottica, rimandare il referendum il più possibile – come sta facendo Renzi – potrebbe essere persino controproducente per il Pd.

L’impressione è che la vittoria del No sia quasi scontata (del resto tutte le forze politiche sono a favore del No, a parte il Partito Democratico, a sua volta spaccato in fronde contrarie alla riforma della Boschi). Anche Renzi sembra esserne consapevole e ha messo le mani avanti: prima del 2018 non si voterà, come del resta avevamo anticipato in un post dello scorso luglio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • delio1

    05 Settembre 2016 - 18:06

    Ormai scrivere qualcosa contro l'esecutivo Renzi equivale a sparare sulla croce rossa mentre è impegnata a soccorrere qualcuno,una battuta datata,ma altro non si può

    Report

    Rispondi

  • cane sciolto

    05 Settembre 2016 - 15:03

    Manca il mio voto che non avete calcolato VOTERÒ e farò votare " NO "

    Report

    Rispondi

  • nick2

    01 Settembre 2016 - 08:08

    Nei vostri conteggi qualcosa non quadra. Se la percentuale dei votanti sarà intorno al 55-60% significa che andranno alle urne circa 30 milioni di italiani (gli aventi diritto sono 50.500.000). Se, come dite voi, il NO ha un potenziale di 15 milioni di voti, significa che, per ottenere un pareggio, tutti i favorevoli al NO dovranno andare a votare, altrimenti i SI’ vinceranno…

    Report

    Rispondi

blog