Cerca

Un grosso guaio

Matteo Renzi, la gaffe social: "Tutte le foto, tranne quella col disabile"

Una disastrosa gaffe, tutta da chiarire, da parte di chi cura la comunicazione social di Matteo Renzi. Sulla sua pagina Facebook sono comparse delle foto che ritraevano il premier ad Alessandria sul nuovo ponte di Meier e nella cittadella rifinanziata con il CIPE. Ma non è questo il punto. Il punto è che sul social è stata pubblicata la collezione di foto introdotta dalla scritta: "Tutte tranne il disabile su Facebook". Un appunto, pensato dal social media manager o dal premier non è dato saperlo, per ricordare di pubblicare tutte le foto, tranne quella col disabile, appunto. Le foto sono state immediatamente rimosse, ma lo screenshot era già stato catturato da Valentina Catalucci, oggi all'ufficio stampa del Mibac, che ha subito pubblicato tutto online (nella gallery la gaffe e la versione "depurata". Il fatto, inoltre, è stato ripreso da Selvaggia Lucarelli sempre su Facebook.

Poco dopo la notizia della gaffe, si fa avanti Franco Bellacci dello staff di Matteo Renzi. Che scrive su Facebook: "Sono stato io a fare indicazione di non mettere la foto scattata ad Alessandria con il disabile sulla pagina di Matteo Renzi", chiarisce, "È una bella foto, ma temevo le solite accuse di strumentalizzare la disabilità. Tutte le volte che Matteo posta foto con disabile i commenti sono in maggioranza contrari accusandolo di strumentalizzare. Tutto qui".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • corto lirazza

    09 Novembre 2016 - 00:12

    non avete capito bene, il disabile era renzi

    Report

    Rispondi

blog