Cerca

Costituzionalista spernacchiato

Comitato basta un sì, sul volantino la foto di Zagrebelsky accigliato

Per promuovere il voto al referendum, il "Comitato basta un Sì" ha prodotto un volantino. In copertina un giovane padre su un'automobilina spinta da un bambino. Molti colori, grafica semplice e poco testo per spiegare perché si dovrebbe votare sì il 4 dicembre. Ma tra i colori del volantino spicca una pagina tutta grigia, quella dove vengono raccolti i "nemici" di Matteo Renzi, i leader del fronte del no. Compaiono le foto di Gustavo Zagrebelsky, Mario Monti, Lamberto Dini, Beppe Grillo, Renato Brunetta e Massimo D'Alema. Inutile sottolineare che le foto scelte sono oscure, accigliate, perplesse. Una perfetta operazione di demolizione dei grigi personaggi. Ma nel grigiume spicca il più grigio di tutti, Zagrebelsky, che nella foto ha la faccia più scura del carbone. Un colpo bassissimo. E a chiedere un commento al costituzionalista è Repubblica: "Mi hanno messo nel depliant? Sa cosa le dico? Non me ne importa nulla. Con la mia faccia, con questa faccia, ho preso e continuo a prendere applausi". Convinto lui...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog