Cerca

In campo

Boateng mostra la maglia pro-Italia, ma arriva la punizione. E la sua Melissa Satta è una furia

Kevin Prince Boateng ha esordito nella squadra spagnola di Las Palmas. Ha segnato il gol del 2-1 contro il Granada ed è primo in classifica a punteggio pieno. Per esultare  dopo la sua rete ha scelto di fare una dedica alle vittime del terremoto che ha colpito nei giorni scorsi il Centro Italia. Ma il gesto, benché lodabile è solidale, è vietato e lui è stato multato. "Il giocatore che, in occasione obiettivi raggiunti o per qualche altra causa derivante dalle vicessitudini del gioco, mostra una maglia in cui rende visibile pubblicità, slogan, sigle, anagrammi o disegni, qualunque esse siano e qualunque sia il contenuto o lo scopo dell'azione, sarà punito come autore di una grave infrazione con una multa fino a 3000 euro e una ammonizione", recita il regolamento.

La moglie Melissa Satta ha polemizzato: "Rimango sbalordita!", ha scritto su Twitter, "una dedica all'Italia per un momento difficile, il calcio dovrebbe unire tutti!".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • oenne

    30 Agosto 2016 - 10:10

    Viktor Campus_ sei un" ausleander " e infimo coglione " sconfitto "

    Report

    Rispondi

  • andresboli

    30 Agosto 2016 - 08:08

    Melissa, il calcio non ha mai unito nessuno, anzi, più litigi ci sono è meglio è!

    Report

    Rispondi

  • volpedeldeserto

    volpedeldeserto

    29 Agosto 2016 - 21:09

    Purtroppo il mondo e tutte le istituzioni mondiali sono governate da bande di imbecilli. Viktor campus, cambia fornitore di erba.

    Report

    Rispondi

  • Anna 17

    Anna 17

    29 Agosto 2016 - 20:08

    Solo un demente tipo un certo viktor campus, può scrivere cretinate + grosse di lui. Sentenzia il duro di cervice,: le regole si rispettano. Ma che guaio perché non prova a ricordarlo al terremoto che di regola se ne deve star buono. Ma già il poveretto ha imparato da pannella a prendere in giro gli altri ed a schierarsi con i ladri. Curati fesso.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog