Cerca

Distrutta

Ricordate la Wendy di Shining? Il dramma: irriconoscibile a 66 anni, lo strazio in diretta tv

Irriconoscibile, grottesca, tragica. Ricordate Shelley Duvall, la Wendy terrorizzata dal marito impazzito Jack Nicholson in Shining, capolavoro horror di Stanley Kubrick? L'attrice, che non recita in un film dal 2002, è tornata in tv nel celebre programma americano Dr. Phil e ha lasciato gli spettatori sgomenti. Non tanto per la trasformazione fisica (capelli biondi, volto gonfio, look bizzarro) quanto per il suo stato mentale. Quasi non in grado di formulare pensieri di senso compiuto, la Duvall in uno dei rari momenti di "lucidità" dell'intervista di un'ora ha detto: "Devo tirare fuori il Triangolo delle Bermuda da me, non voglio avere un petto peloso". Il conduttore, esterrefatto, le ha fatto giurare in diretta: "Facciamo un patto, tu ti fai controllare da un medico e io ti prometto che non ti uccideranno". La Duvall ha però rifiutato ed è tornata a casa in Texas. Non sono mancate le critiche agli autori dello show, accusati di cinismo e sciacallaggio per essersi approfittati della malattia mentale della sfortunata ex diva di Hollywood. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Napolionesta

    21 Novembre 2016 - 10:10

    mi piacerebbe vedere a 66 anni come sara`la Luxuria del buffone di Rignano...

    Report

    Rispondi

blog