Cerca

Latitante

Bruno Vespa su Cesare Battisti: "L'estradizione è morte? Purtroppo no"

0

"L'estradizione è morte, dice Cesare Battisti. Purtroppo no, verrebbe da dire. Siamo un paese civile che gli assassini li mette solo in galera". È un tweet di fuoco quello che scrive Bruno Vespa sul suo profilo di Twitter. Il conduttore di Porta a porta interviene sul caso dell'ex terrorista dei proletari armati per il comunismo, latitante da 36 anni, che ha dichiarato: "Se il Brasile confermerà la mia estradizione mi consegnerà alla morte". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media