Cerca

Leader

Milan, la voce dallo spogliatoio: Bonucci ai compagni si presenta così, la frase che li gela

0

Se il Milan ha comprato Leonardo Bonucci anche per portare esperienza e personalità in campo e nello spogliatoio, non si può dire che l'ex difensore della Juventus non abbia preso l'impegno seriamente. Secondo indiscrezioni direttamente da Milanello, in attesa di diventare capitano (decideranno società e mister Montella, le quotazioni dell'ex laziale Biglia restano alte), il 30enne centrale difensivo avrebbe già strigliato il gruppo a modo suo. Il fatto risale a qualche settimana fa, quando il grosso della squadra era in Cina in tournée e gli altri, infortunati (c'era, per esempio, lo spagnolo Suso), ultimi arrivati e aggregati dalla Primavera, erano rimasti in Italia. Durante una sessione di allenamento evidentemente poco convincente, Bonucci avrebbe sbottato: "Mi sembra ci sia troppa confusione, non è un comportamento professionale e non riesco a concentrarmi". Simpatico forse no, leader sicuramente sì.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media