Cerca

America

Basket, l'Italiana Cecilia Zandalasini vince il titolo della Nba femminile

0

Una esperienza del genere era difficile da immaginare: a poche settimane dal suo sbarco negli Stati Uniti, la giovane promessa del basket azzurro Cecilia Zandalasini ha vinto il campionato Wnba (la Nba del basket femminile) con le Minnesota Lynx. Nella notte italiana, infatti, Minnesota ha battuto in gara 5 le Los Angeles Spark 85-76 e si è aggiudicata il quarto titolo della sua storia.

La 21enne giocatrice del Famila Schio e della Nazionale è scesa in campo per gli ultimi secondi ma certamente potrà dirsi orgogliosa. È la seconda volta che una giocatrice italiana vince il titolo nella WNBA. La prima, con le Houston Comets, fu Catarina Pollini nel 1997. «Non c’è solo l’orgoglio e la soddisfazione per il prestigioso percorso compiuto da Cecilia con dedizione e serietà in così poco tempo - ha commentato il presidente FIP Giovanni Petrucci la storica vittoria della Zandalasini - ma c’è anche la certezza che Cecilia abbia meritato questa importante occasione e che soprattutto saprà utilizzare, con umiltà ed intelligenza, quanto imparato in questa fondamentale esperienza mettendolo al servizio del club e della Nazionale. Cecilia, ti aspettiamo per festeggiarti e per affrontare insieme nuove sfide».

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media