Cerca

organizzazione matrimonio

Come Organizzare Il Matrimonio Perfetto Nel Giardino Di Casa Tua

Tutto quello che c’è da sapere per organizzare il tuo matrimonio nel giardino di casa

14 Febbraio 2018

0

State pensando a come sarebbe bello organizzare il vostro matrimonio nel giardino di casa ? Volete approfittare di uno spazio libero per costruire da zero il banchetto dei vostri sogni? Quel prato che vi ha visto correre e giocare da piccoli ? Non è un progetto impossibile !

Non preoccupatevi è fattibile grazie alle aziende di noleggio, di banqueting, e i catering che hanno a disposizione tutte le attrezzature necessarie, dai tavoli e le sedie ai bagni chimici.

Tenete conto però di alcune info che Vi permetteranno di fare le giuste valutazioni:

bisogna considerare che lo spazio minimo da considerare per persona è di mq.1, ( 100 persone-minimo 100 mq) ovviamente dipende dal servizio che avete in mente se buffet con tavoli d’appoggio o servizio al tavolo. Gli spazi devono essere sufficienti per posizionare i tavoli e consentire alle persone di muoversi. Pensate anche ad avere uno spazio dove posizionare puff, o poltrone e divanetti o comunque delle sedute che verranno utilizzate durante l’aperitivo ed il dopo cena. In genere si calcola il 40% del numero degli ospiti.

Se vogliamo organizzare l’evento in un prato senza struttura, all’aperto, in assenza di una cucina dove vengono preparate le pietanze? Dopo un sopraluogo il catering deciderà dove organizzare una cucina “volante” l’importante che ci sia una presa d’acqua per i fuochi porteranno loro le bombole a gas. Il menù andrà pensato e ragionato in funzione delle difficoltà che la cucina all’aperto comporta.

Se non ci fossero nemmeno i servizi igienici ? Ricordate che sono necessari almeno 2 bagni chimici: uno per gli uomini e uno per le donne. Non sono bellissimi e va quindi pensato di abbellirli magari con un profumatore d’ambiente e un piccolo mazzo di fiori.

Se siete decisi per un banchetto all’aperto e dopo aver verificato la fattibilità in termini di spazio e di sicurezza bisogna pensare ad un piano B. Quindi o trovate uno spazio vicino che nel caso possa ospitare il vostro ricevimento o bisogna prendere in considerazione la possibilità di utilizzare delle tensostrutture. Ci sono aziende specializzate che possono offrirvi il noleggio di tensostrutture semplicissime fino a quelle più elaborate e ricche di dettagli, non ci sono limiti alla fantasia è solo una questione di budget. E se nel posto in cui si svolge il banchetto non ci fosse l’elettricità? C’è una soluzione anche a questo, si noleggia un generatore o un gruppo elettrogeno.

Un matrimonio organizzato in un prato o nel giardino di casa è sicuramente una bellissima soluzione che con qualche accorgimento pratico e l’inserimento di elementi scenografici come per esempio l’uso di tante candele sarà di sicuro effetto. Pensate a posizionare un lungo tavolo imperiale tra gli alberi con i filari di luci e le candele accese. Molto romantico ! non semplicissimo da organizzare ma con la Vostra wedding planner di fiducia che saprà consigliarvi al meglio sarà sicuramente un successo.


Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media