Cerca

Lettere al Direttore

il nuovo spasso ,come dire che al ridicolo non c'è fine

0
Al ridicolo non c’è fine. Non bastavano le uscite che paiono entrate di molti addetti al governo e le frasi a (brutto) effetto di altri. E neppure i buoni propositi del nuovo arrampicatore,Matteo Renzi,in men che non si dica sconfessati e ribaltati dallo stesso. Il ridicolo più ridicolo del ridicolo ? Le “consultazioni feriali” del Presidente della Repubblica,sabato e domenica 15-16 Febbraio 2013. Evvai,nuovo argomento di spasso per i nostro soci europei …

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media