Cerca

Lettere al Direttore

RIFORMA LEGGE ELETTORALE

Egr. Dott. Belpietro, desidero sapere perché Renzi e Berlusconi non hanno fatto il cosiddetto governo di scopo (un anno o poco più) per fare le riforme, in primis, quella elettorale e poi andare al voto. E' evidente che il partitino di turno con cui Renzi si è alleato farà di tutto per sabotare una riforma che lo cancellerebbe dal panorama politico. Noi italiani siamo imbattibili per incasinare all'inverosimile anche le cose più semplici, non da qualche decennio, ma da secoli. Già l'Alighieri - se ben ricordo- definiva il Bel Paese un bordello. Non riesco ad immaginare come lo definirebbe oggi. Attenzione però, perché se si tira troppo la corda, questa si spezza e allora sono "augelli senza zucchero" per tutti. Saluti. Raffaele De Filippo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog