Cerca

Lettere al Direttore

Ma quale "professione"!

La prostituzione femminile non è una professione né un lavoro e pretendere la legalizzazione della professione di prostituta è indegno per un Paese civile ! E chissà quanti " datori" di lavoro regolarizzeranno le loro aziende del meretricio col consenso dello Stato !

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog