Cerca

Lettere al Direttore

Liste elettorali

Egregio direttore, Ha notato che per le nuove liste elettorali non si parla più di “Quote Rosa” ma di “Quote di genere? Probabilmente i partiti hanno deciso di fare outing e quindi, finalmente, ci saranno quote riservate anche a maneggioni, indagati, inquisiti, trafficanti e chi più ne ha più ne metta. Era ora! Ma come faremo a votarli se non ci sono le preferenze? Dimenticavo, li metteranno capilista. Cordialmente. Sandro Becchia - Biella

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • zhoe248

    07 Marzo 2014 - 15:03

    Speriamo che tra le specie ci inseriscano anche i capaci e competenti. !!! Ma che idiozia co questa moda sinistra dello gender. Saluti da Genitore 1

    Report

    Rispondi

blog