Cerca

Lettere al Direttore

La (grande) bellezza !

Fa ovviamente bene,Mediaset,ad enumerare i “record” di La Grande Bellezza,anche quelli ottenuti (io,comunque,non ho né mezzi né capacità di controllo) sul piccolo schermo. Pubblicità è anche progresso,no ? Anch’io,stupito che un film appena premiato con l’Oscar venisse subito trasmesso in televisione,mi sono accinto a guardarlo,pieno di buone intenzioni. Ma dopo una mezz’oretta ho cambiato canale. Troppo complicato per chi ha anima semplice e,soprattutto,nei film ama scorgere una trama che ne La Grande Bellezza,se c’è,resta nascosta tra qualche piega. La ricorrente musica mica è quella di C’era una volta in America. Dev’essere un film fatto apposta per chi nel cervello ha un numero di neuroni molto superiore alla media. Mi associo a quanti il film,non avendolo capito,non hanno potuto apprezzarlo,e mi resta il dubbio che a Los Angeles possano averlo premiato perché vergognati di ammettere che non ci hanno capito nulla.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog