Cerca

Lettere al Direttore

il mascalzone fiorentino

ogni giornalista indipendente quando parla o scrive di Renzi dovrebbe SEMPRE preliminarmente ricordare agli italiani che si sta trattando di un mascalzone che si e' appropriato con un trucco truffaldino o quanto meno al limite della legalita' di piu'di 350.000 euro di contributi previdenziali a carico dei contribuenti facendosi assumere fittiziamente dalla ditta di famiglia come dirigente ad altissimo stipendio otto giorni prims di essere candidato a presidente della provincia di firenze.Mi pare che molti altri amministratori locali per analoghi comportamenti siano stati rinviati a giudizio per truffa a carico dello Stato. E ora tagliera' la pensione a gente come me che e' andata a lavorare a 16 anni , si e' diplomato alle scuole serali ha fatto l'universita' mantenendosi col suo lavoro, ha versato 42 anni di contributi, ha riscattato periodi contributivi da apprendista pagando molti milioni, ed avendo fatto un minimo di carriera ha maturato una pensione mensile netta di 3500 euro . Sono veramente incazzato! saluti Alberto Carugati

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog